home

 

 English
 
 Il Laboratorio PVSMART del CR-ENEA di Portici esegue prove di certificazione su moduli fotovoltaici piani sia a celle di silicio cristallino sia a film sottile. Il Laboratorio ha come obiettivo quello di porsi come un centro di eccellenza e di riferimento nazionale nel campo della ricerca per le applicazioni della tecnologia fotovoltaica partecipando assieme ad altri partners scientifici ed industriale a programmi finanziati nazionali ed europei. 
   L’attività di caratterizzazione condotta sui moduli fotovoltaici presuppone in generale di poter pervenire ad una migliore conoscenza circa la qualità dei dispositivi, mediante la determinazione dei principali parametri legati al loro funzionamento ed alle loro prestazioni, non da ultimo alle caratteristiche di affidabilità ed il tempo di vita. Il laboratorio di “Prove dei Moduli Fotovoltaici” attivo al CR ENEA di Portici ha svolto e svolge pertanto una attività di caratterizzazione finalizzata al conseguimento di due principali obiettivi:
  • valutare la qualità dei moduli,
  • determinare il loro grado di affidabilità ed il tempo di vita.
Nell’ambito di tale attività sono state definite e realizzate le procedure, le metodologie e le tecniche da utilizzare per una quanto più completa ed esaustiva diagnosi dei moduli fotovoltaici.Il laboratorio è attrezzato per svolgere parzialmente le prove di qualificazione dei moduli secondo la normativa vigente (CEI EN 61215 – Class. CEI 82-8 – CT 82 – “Moduli fotovoltaici in silicio cristallino per applicazioni terrestri-Qualifica del progetto e omologazione del tipo”-1997), recepimento integrale della norma europea EN 61215:1995-04, corrispondente a sua volta alla norma internazionale IEC 1215 (1993) “Crystalline silicon terrestrial photovoltaic (PV) modules – Design qualification and type approval”, nonché secondo la norma CEI EN 61646 “Moduli fotovoltaici a film sottile per applicazioni terrestri. Qualifica del progetto e omologazione del tipo”, identica alla norma europea, EN 61646:1997-01 ed alla norma internazionale IEC 1646:1996-11 “Thin-film terrestrial photovoltaic(PV) modules – Design qualification and type approval”.
Nel seguito sono elencate le tipologie di prove eseguite dal Laboratorio.
Diagnostica e la valutazione della qualità dei moduli
Valutazione della affidabilità dei componenti fotovoltaici

 Modulo di richiesta per prove su moduli fotovoltaici

Responsabile del Laboratorio (RL) Ing. Michele Pellegrino, Responsabile della Qualità  (RQ) Ing. Arturo Matano.

 

Il Laboratorio PVSMART è inserito nella rete dei laboratori MESAP

 

Brochure

Brochure PVSMART

Locandina stampabile

 

 

 

 

© 2017 ENEA– DTE-FSN-FOSG.